Malformazioni vascolari

Al di là dei capillari degli arti e del viso e della couperose, gli inestetismi vascolari generalmente trattati con il laser sono i piccoli angiomi piani o rilevati, gli angiomi blu o laghi venosi, gli spider angiomi. La sensibilità al laser di tali malformazioni è assai elevata, a patto che si utilizzino di volta in volta parametri diversi appropriati al singolo caso.

Trattamenti laser da me più frequentemente eseguiti:

  • fotocoagulazione laser angiomi rilevati rossi, angiomi piani, spider angiomi:
    laser KTP 532, parametri variabili.
  • angiomi blu o laghi venosi:
    laser diodo 940, parametri variabili.